Guardare ma non toccare? Per una serata la frase più odiata nei musei o nelle gallerie d’arte non sarà di casa allo spazio espositivo della BMW di Monaco.

Venerdì 23 Novembre 2012 dalle ore 19,00 infatti, la famosa casa automobilistica bavarese aprirà le porte del suo museo a forma di ciotola, a pochi passi dal Parco Olimpico, solo a mani “guantate”.

L’originale idea è quella di far indossare agli ospiti degli eleganti guanti di lino bianco, con cui si avrà il permesso ufficiale di toccare i pezzi esposti come esterni ed interni delle automobili, motori e pannelli informativi.

L’evento, già rivelatosi un successo, è ormai arrivato alla sua quinta edizione.

Ma non solo i guanti faranno da protagonisti, anche la luce giocherà un ruolo importante nella serata: come essenza immateriale e creatrice di forma, sarà lei che accenderà speciali installazioni oltre ad essere presenti veri esperti di illuminotecnica che potranno spiegarne alcuni fenomeni.

“La notte dei guanti bianchi” – così è stato battezzata la serata – è solo un altro degli eventi non convenzionali organizzati da Bmw nei suoi spazi; oltre al museo, ricordiamo il modernissimo BMW Welt, dove ogni giorno per esempio si può assistere ad esibizioni di motociclisti acrobatici in sella alle loro moto Husqvarna TE 449, veder passare la storica Isetta o la super sportiva BMW M3 GT4 .

Informazioni utili:

Quando: venerdì 23 Novembre 2012

Dove: BMW Museum, Monaco di Baviera

Orari: dalle 19,00 alle 23,00

Costo: 5.00 Euro
Biglietti: disponibili presso il Tickets BMW Welt, alla cassa serale del Museo della Bmw o tramite rivenditore München Ticket

Advertisements